Archivio Mensile: gennaio 2017

UWP: ricreiamo la funzione ToTitleCase

Come ben sappiamo la piattaforma UWP non dispone di tutte le funzionalità presenti nella versione del .Net Framework versione desktop. Una funzione che può essere utile in alcuni casi è ToTitleCase che come possiamo intuire dal nome converte il testo in parole con iniziali maiuscole come è possibile vedere nella documentazione ufficiale

https://msdn.microsoft.com/en-us/library/system.globalization.textinfo.totitlecase%28v=vs.110%29.aspx?f=255&MSPPError=-2147217396

La versione standard permette di fare controlli più fini anche in base alla lingua di sistema ma se abbiamo bisogno solo della sua funzione base possiamo utilizzare questo semplice metodo

public string toTitleCase(string value)
{
    if (value == null)
        return null;
    if (value.Length == 0)
        return value;

    StringBuilder result = new StringBuilder(value);
    result[0] = char.ToUpper(result[0]);
    for (int i = 1; i < result.Length; ++i)
    {
        if (char.IsWhiteSpace(result[i - 1]))
            result[i] = char.ToUpper(result[i]);
        else
            result[i] = char.ToLower(result[i]);
    }
    return result.ToString();
}

che converte in maiuscolo l’iniziale di ogni parola ed in minuscolo quelle seguenti.

Una piccola utility che a volte può tornare utile

Buon coding!!!

Visual studio per Mac, facciamo un pò di chiarezza

Durante Connect() nel mese di novembre è stato presentato Visual Studio per Mac. Essendo fruitore di molti forum tecnici ho visto molta confusione su cosa sia questo IDE e cosa permetta effettivamente di poter sviluppare, vediamo quindi di fare un pò di chiarezza sull’argomento.

Partendo dall’annuncio ufficiale

https://msdn.microsoft.com/magazine/mt790182?f=255&MSPPError=-2147217396

possiamo vedere chiaramente qual’è lo scopo di questo IDE

The primary workloads supported by Visual Studio for Mac are native iOS, Android and Mac development via Xamarin, and server development via .NET Core with Azure integration. It gives you all the tools you need to develop the rich, native mobile app experiences that users expect today, and the cloud-based server back ends to power them.

Quello che possiamo quindi realizzare sono

  • Applicazioni Xamarin per iOS, Android e Mac, quindi lo sviluppo di app UWP e Windows/ Windows Phone 8.1 non è supportato
  • Applicazioni .NET Core

Osservando poi bene l’IDE

IC863335

chi ha già utilizzato Xamarin Studio su Mac non potrà non notare come i due ambiente siano praticamente identici, Visual Studio per Mac infatti non è altro che una versione aggiornata e migliorata di Xamarin Studio.

Lavorando poi su un ambiente che non è Windows è facile immaginare che sviluppare app  WPF, Windows Forms, UWP o altro non è non sarà possibile (a meno di non avere un emulatore completo di windows disponibile su Mac)

Spero di aver fatto un pò di chiarezza, se avete qualche altro dubbio in merito non esiste a scrivermi nei commenti

Buon coding!!

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi